Terra Santa – spostato ad agosto 2021

Pellegrinaggi e Viaggi di gruppo | Price: Euro 1360 | Hotel: 3 stars | 8 giorni

Programma di massima 

1° giorno  Italia – Tel Aviv – Nazareth – martedi

Ritrovo dei Partecipanti in mattinata, trasferimento all’aeroporto e partenza per Tel Aviv con volo di linea diretto della compagnia El Al . Arrivo e trasferimento a Nazareth . Sistemazione in albergo cena  e  pernottamento.   

2° giorno:  La famiglia  di Nazareth – mercoledi

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Pranzo in ristorante.  Al mattino visita di Nazareth: basilica dell’Annunciazione (S.Messa), chiesa di San Giuseppe, museo Francescano, Fontana della Vergine. Nel pomeriggio  proseguimento per il Tabor, monte della Trasfigurazione. Tempo per la visita e la preghiera. Dopo cena possibilità di incontro con la alcuni rappresentanti della parrocchia di Nazareth.

3° giorno : La predicazione  di Gesù – giovedi

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Pranzo in ristorante. Da Nazareth a Tabga, visita della chiesa del Primato di S. Pietro e quella della Moltiplicazione dei pani e dei pesci.  Arrivo a Cafarnao per la visita della Sinagoga, della casa di Pietro e degli scavi dell’antica città. Nel pomeriggio celebrazione della S.Messa e tempo a disposizione per la preghiera personale.  Rientro a Nazareth a conclusione delle visite.

4° giorno: Nazareth – Samaria – Betlemme – venerdi

Prima colazione. Partenza per la Samaria. Sosta a Nablus per la preghiera presso il pozzo di Sicar. Proseguimento per Gerico (S.Messa)  e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a Qumran ai resti del monastero esseno. Nelle grotte vicine sono stati ritrovati i famosi “rotoli del Mar Morto”. Salendo a Gerusalemme sosta a Wadi el  Qelt dove il panorama sul deserto é particolarmente suggestivo e transito nei  pressi del caravanserraglio del Buon Samaritano. Proseguimento per Betlemme. Sistemazione in albergo: cena  e pernottamento.

5° giorno:  Betlemme/Gerusalemme – sabato

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Al mattino si raggiunge il Monte Sion:  Cenacolo e chiesa della Dormizione di Maria. Sosta presso il Muro Occidentale attraversando parte del quartiere ebraico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si raggiunge il monte degli Ulivi. Partendo dallo splendido panorama sulla città, la visita continua con  la chiesa del Dominus Flevit , la Basilica del Getzemani e la tomba della Madonna . Celebrazione della S.Messa nel corso della giornata.  

6° giorno: Betlemme/Gerusalemme  – domenica

Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Pranzo in ristorante in corso di visita. La visita prosegue entro la città vecchia: chiesa di S. Anna e piscina Probatica , chiesa della Flagellazione, Via Dolorosa, basilica della Risurrezione con il Calvario e il Santo Sepolcro. Nel pomeriggio  possibile incontro con il Custode di Terra Santa o  con  suo rappresentante.  Completamento delle visite con sosta presso la chiesa di San Pietro in Gallicantu. 

7° giorno: Betlemme/Gerusalemme  – lunedi

Pensione completa in albergo. La mattina è dedicata a  Betlemme. Visita della basilica della Natività. Incontro con le suore della Carità di San Vincenzo, che gestiscono l’orfanotrofio della “Créche,  sostenuto anche attraverso un progetto della Caritas Children onlus di Parma.  Nel pomeriggio visita al centro multimediale Saxum.

8° giorno: Betlemme – Tel Aviv – Italia  – martedi

Prima colazione. Celebrazione della S.Messa conclusiva del pellegrinaggio e tempo a disposizione per attività facoltative. Pranzo in ristorant e  trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv per il rientro in Italia. Partenza con volo di linea per Milano Malpensa.  Arrivo  e proseguimento, con pullman riservato,  ai luoghi di origine del viaggio.

 

Quota individuale di partecipazione                                             

base 30 paganti                                                                        Euro 1360,00

Supplemento camera singola                                             Euro 300,00  (scarsa  disponibilità)

 

La quota comprende:

  • Volo aereo di linea in classe economica da Milano Malpensa – compagnia El Al
  • Tasse aeroportuali attualmente in vigore (settembre 2019 )
  • Il trasferimento da Parma all’aeroporto di partenza e ritorno con bus riservato
  • Tutti i trasferimenti in Israele con bus gt
  • Sistemazione in alberghi di 3 stelle o pensionati religiosi in camere a due letti con servizi privati
  • Il trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ottavo giorno
  • Guida parlante italiano in possesso di regolare licenza
  • Ingressi previsti nel programma (Cafarnao, Qumran, San Pietro Gallicantu)
  • Taxi per la salita al monte Tabor
  • Assicurazione medico bagaglio e annullamento viaggio

La quota non comprende:

  • Le bevande ai pasti
  • Le mance (euro 30 a persona – da versare in contanti al momento del saldo della quota)
  • Tutto quanto non incluso sotto la voce “la quota comprende”

Nota bene

  • Documento valido per l’espatrio: passaporto in corso di validità . Viene richiesta una scadenza residua di 6 mesi dal momento dell’arrivo in Israele.
  • Le quote sono calcolate sulla base del rapporto 1 euro = 1,10 Dollari.
  • La quota può subire variazioni a motivo di oscillazione del rapporto di cambio Euro/Dollaro e modifiche del costo del carburante e delle tasse aeroportuali o di sicurezza. Le variazioni devono essere comunicate al partecipante entro 20 giorni prima della partenza.
  • Acconto da versare all’atto dell’iscrizione: Euro 400,00 a persona – entro 15 febbraio 2020
  • Saldo della quota: 15 luglio 2020
  • All’atto dell’iscrizione deve essere compilata proposta di compravendita individuale nella quale dovranno essere riportati i dati anagrafici e il codice fiscale di ogni partecipante
  • Al momento della presentazione del programma non esistono controindicazioni da parte del Ministero degli Esteri Italiano per l’organizzazione del pellegrinaggio. Solo in caso di esplicito sconsiglio da parte del Ministero degli Esteri l’agenzia organizzatrice sarà tenuta alla sospensione del viaggio per una eventuale partenza posticipata o alla cancellazione del viaggio. In tutti gli altri casi, per la cancellazione al viaggio, il partecipante sarà tenuto al pagamento delle penali previste dal contratto di viaggio. Siamo consapevoli che la situazione in Israele è soggetta a repentini cambiamenti ma nonostante tutto si ritiene l’esperienza del pellegrinaggio in Terra Santa fondamentale per il cammino di un cristiano alla  ricerca delle origini della propria Fede. Sarà premura degli organizzatori tenere monitorata costantemente la situazione per poter gestire nel migliore dei modi l’iniziativa.
  • Si precisa che l’assicurazione annullamento viaggi non contempla i casi di cancellazione per atti di violenza/terrorismo accaduti nel paese di destinazione del viaggio.
  • Alcune tappe del programma potranno essere modificate ma il contenuto del pellegrinaggio rimarrà invariato.
  • Si ricorda che il pellegrinaggio prevede spesso sveglie anticipate (06.00/06.30) e giornate impegnative con tratti da percorrere a piedi. Si prega di valutare con attenzione prima di iscriversi al pellegrinaggio.